A «Messa» con il pianoforte

Recensioni e Commention settembre 6th, 2010No Comments

Le composizioni sacre di Braglia Orlandini in un Cd
di Gian Paolo Minardi – Gazzetta di Parma: 14-06-2010

Coro Francis PoulencUn’occasione intéressante ci viene fornita dalla Tactus, la raffinata impresa discografica bolognese che si dedica con rigore al recupero di pagine di un passato lontano e che eccezionalmente ospita ora alcune composizioni sacre di Roberto Braglia Orlandini: la Missa «Et loquar ad cor ejus», una «Salve Regina» e un «Beatus vir».

Gli intendimenti di Braglia Orlandini sono appunto quelli di rapportare il peso secolare di una tradizione ad una sensibilità più attuale; obiettivo perseguito con sapienza ed equilibrio così che il materiale desunto dalla prassi secolare stempera l’intrinseco arcaismo entro un medium sonoro che ci avvicina a situazioni più correnti, ad una musica d’uso scorrevole, sottratta a scelte radicali.

E proprio il sottile gioco di rimandi che Braglia Orlandini intesse con gusto rende assai gradevole questa «Missa», nella stessa misura che sorveglia l’esecuzione, diretta dallo stesso compositore, con il pregevole Coro da camera «Francis Poulenc», la partecipazione di un sopranista di lunga esperienza quale Angelo Manzotti e il giovane pianista Matteo Cavicchini, il cui gioco sensibile nel filtrare le sonorità risulta come il testimone segreto di questo originale lavoro.  <Coro femminile da camera “Francis Poulenc” | Notizie

No Responses to “A «Messa» con il pianoforte”

Leave a Reply